Chi siamo

L’Associazione Vallinmusica nasce con l’intento di riportare l’attenzione su un patrimonio culturale di grande valore e purtroppo parzialmente sommerso.
Il progetto dell’Associazione propone una serie di manifestazioni musicali, soprattutto concerti di organo e clavicembalo, che si svolgeranno nelle chiese dei paesi delle Valli Arroscia e Impero (Liguria) e dell’alta Val Tanaro (Piemonte) al fine di dare una risposta ad esigenze specifiche:

  • Valorizzare l’ importante patrimonio storico non sufficientemente conosciuto, costituito dalle tante chiese e parrocchie e far conoscere gli strumenti esistenti, nell’ottica di una tutela degli organi esistenti con l’obiettivo di poter pervenire ad eventuali restauri o messa a punto degli strumenti presenti sul territorio.
  • Sensibilizzare l’opinione pubblica e le Istituzioni, per la salvaguardia del patrimonio artistico e musicale dell’ambiente in cui sorgono.
  • Promuovere la conoscenza della musica attraverso l’ascolto di artisti internazionali e giovani emergenti e l’organizzazione di corsi di formazione.

Crediamo che per soddisfare efficacemente queste esigenze la nostra opera debba essere effettuata al più ampio livello possibile e per questo la strada che intendiamo percorrere è quella di un vasto coinvolgimento e una stretta collaborazione tra i paesi coinvolti che sono legati da una storia comune e le Istituzioni.

Cosa ci rende unici e distinti? La valorizzazione del patrimonio attraverso la ricerca di un connubio tra manifestazioni culturali di alto livello e gli scenari storici che le ospitano.

Misureremo il nostro successo dall’interesse che sapremo creare nelle istituzioni, nei mass media, nel pubblico, negli operatori turistici, negli sponsor; e dalle azioni concrete che saranno attuate a salvaguardia del nostro patrimonio storico.
L’organo è uno dei pochi strumenti musicali strettamente legato alla propria storia millenaria, fatta di arte, di cultura, di religiosità singola e collettiva.

Obiettivi a lungo termine

  • Valorizzazione e tutela del patrimonio storico e musicale dei paesi delle Valli Arroscia e Impero (Liguria) e dell’Alta Val Tanaro (Piemonte).
  • Restauro degli organi antichi presenti sul territorio.
  • Crescita di una più chiara identità dei paesi coinvolti, nella consapevolezza del pubblico.
  • Diffusione della conoscenza della musica antica, moderna e contemporanea anche quella considerata “di nicchia”.
  • Sviluppo economico delle aree coinvolte.Obiettivi a breve termine
  • Stabilire contatti ufficiali con le istituzione interessate al progetto e definire ruoli e compiti: le Pro Loco e i Comuni, Regione Liguria, Regione Piemonte, Conservatori Musicali ecc.
  • Organizzare concerti ed eventi culturali.
  • Istituire corsi di formazione e masterclass.

Il nuovo programma di Vallinmusica prevede una serie di appuntamenti gratuiti, secondo un programma che comprende anche ospiti internazionali e partiture dall’epoca rinascimentale fino alla contemporanea. Ma Vallinmusica non è solo musica organistica, all’interno della programmazione infatti ci saranno occasioni per poter ascoltare piccoli e grandi ensambles specializzati in musica antica e contemporanea.